Tour

Bangkok - Sukhothai - Chiang Rai - Chiang Mai - Lampang - Phitsanulok - Lopburi - Khao Yai - Bangkok

Tour guidato alla scoperta della cultura tailandese

1° Giorno: venerdì - BANGKOK / BANG PA IN / AYUTHAYA / SUKHOTHAI Partenza dall’albergo di Bangkok alle ore 07:00 per il Palazzo Reale di Bang Pa In o Residenza Estiva dei Re Thailandesi situata a 53 Km dalla capitale. Proseguimento per le rovine di Ayuthaya, antica capitale della Thailandia, distante 86 Km da Bangkok. In questa capitale regnarono ben 33 Re appartenenti a diverse dinastie Siamesi, fino a quando fu completamente distrutta nel 1767 dalle orde Birmane. Il Periodo “Ayuthaya” fu quello di maggiore importanza per la storia Thai. Visita del Parco Storico di Ayuthaya. Pranzo in un ristorante locale. Proseguimento verso Sukhothai, quella che fu la capitale del primo Regno del Siam, situata a circa 360 Km da Ayuthya. Sistemazione all'hotel Sukhothai Heritage Resort o similare. Cena e pernottamento in albergo. 2° Giorno: sabato - SUKHOTHAI / PHRAE / CHIANG RAI Prima colazione all'americana in hotel, check-out e partenza per visitare il Parco Storico di Sukhothai. Si continua poi verso il Wat Pra That Su Thon Mongkon Khir, Tempio i in stile Lanna con un enorme Budda disteso facilmente visibile da lontano. Pranzo in un ristorante locale. Quindi si procede il viaggio fino a Ban Thong Hong, un villaggio vicino alla citta di Phrae, famoso per il caratteristico "Mor-Hom": classiche camicie in cotone blu usate dai contadini e vendute in tutta la Thailandia con il marchio "Made in Phrae" Dopo, si continua fino a Chiang Rai, che è stata fondata dal re Mangrai nel 1262 e divenne la capitale della dinastia Mangrai. Durante il tragitto, sosta per visitare un piccolo mercato locale. Arrivo a Chiang Rai, Check-in al Dusit Island Resort Chiang Rai, cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno: domenica - CHIANG RAI / CHIANG MAI Prima colazione all’ americana in hotel, check-out e partenza alle 07.00am per un tragitto in barca sul Famoso fiume Mekong di 30 minuti circa, fino ad arrivare al Triangolo D’oro dove i fiumi Sop Ruak e Mekong creano un confine naturale tra Thailandia, Myanmar e Laos. Sosta per una breve visita al museo dell’oppio (Casa dell’Oppio). Sosta per il pranzo in un ristorante locale. Dopo il pranzo si prosegue con la visita del Tempio Bianco (Wat Rong Khun) che è stato progettato e costruito dal famoso artista Chalermchai Kositpipat nel 1997.Si prosegue verso Chiang Mai, la vecchia capitale del Regno Lanna (1296-1768) che in seguito divenne il Regno di Chiang Mai dal 1774 al 1939. Arrivo a Chiang Mai nel tardo pomeriggio e visita del Doi Suthep (1676 mt.), dove si trova la magnifica pagoda Wat Phra That Doi Suthep, costruita nel 1383 sotto il regno di Kue-Na e da dove si gode la vista di un magnifico panorama della pianura di Chiang Mai. In alcune occasioni, si puo’ assistere ad un canto rituale dei monaci che preparano il loro corpo e la mente per la meditazione. Check-in all'Amora Chiang Mai , pernottamento in hotel (cena non inclusa). 4° Giorno: lunedì - CHIANG MAI Prima colazione all'americana in hotel, partenza intorno a 07:00 per il campo degli elefanti per vedere questi magnifici animali e le loro varie attivita’. Chi lo desidera puo’ fare un giro a dorso di elefante o un “Bamboo Rafting” di circa un'ora (opzionale, non incluso nel prezzo). Si procede per visitare 3 diverse tribu’ delle colline: Akha, Lahu Shi Balah, e Padong Long Neck Karen (la tribù delle donne dal collo lungo). Poi sosta presso un vivaio di orchidee e pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio si procede per un tour delle industrie nazionali a Sankamphaeng, un paradiso dello shopping con le migliori occasioni per artigianato, ornamenti d'argento, seta e gioielli. Visita al Wat Suan Dok, fondato dal re Kue Na per il monaco Sumana Thera nel corso dell'anno 1370. In serata, Cena Kantok (tipico stile Lanna Kan-Tok) cena con spettacoli di danze tradizionali tailandesi. Rientro in hotel e pernottamento. 5° Giorno: martedì - CHIANG MAI - PHITSANULOK Prima colazione all’americana in hotel, check-out e partenza alle ore 08.00 per una visita del tempio Wat Phan Tao con il suo squisito stile Lanna, con una sala interamente realizzata in legno di teak e sorretto da pilastri giganti con un mosaico intarsiato di serpenti tradizionali "Naga". Si procede per visitare il Wat Chedi Luang o Tempio del Grande Stupa, famoso per la sua enorme pagoda che domina la zona. Poi si visita il Wat Phra Singh (Tempio del Leone Buddha), una delle più belle costruzioni architettoniche del nord della Thailandia in stile Lanna, che contiene un'immagine molto venerata del Buddha chiamato Phra Sing Buddha.  Continuazione verso Lampang e pranzo in ristorante locale durante il tragitto. Visita al Tempio Wat Prathat Lampang Luang, in stile Lanna, esempio Buddista di “Monastero Fortezza” in questa regione. A parte il Chedi principale ed il Visharn, Viharn Nam Tam (sala di preghiera) principale, e’ ritenuto il piu’ vecchio edificio religioso in legno in Tailandia. La sua resistenza ai secoli e’ attribuita alla credenza che il Budda visito’ una volta il Tempio lasciando una ciocca dei suoi capelli come reliquia che e’ ancora oggi conservata nel Chedi. Si prosegue infine verso Phitsanulok. Cena e pernottamento nell'albergo Top Land Hotel o similare. 6° Giorno: mercoledì - PHITSANULOK – KHAO YAI Colazione in albergo e partenza per vista del Tempio Wat Prasrirattana Mahathat Phitsanulok, Temple of Great Jeweled Reliquary anche noto come Wat Yai (Tempio Grande) sulle rive del Fiume Nan River nel centro di Phitsanulok, un Tempio Reale fondato nel 1357 dal Re Lithai del Regno di Sukhothai. Il Tempio e’ famoso per il suo Budda D’oro chiamato Phra Phutta Chinnarat che e’ giudicato da molti come la piu’ bella immagine del Budda in Tailandia. Si prosegue verso Lopburi con sosta in ristorante locale per il pranzo durante il tragitto. Visita del Phra Prang Sam Yod, il piu’ vecchio sito di Lopburi che risale all’era Khmer. Costruito sotto il Regno del Re Jayavarman VII dell’impero di Angkor, il monumento fu probabilmente costruito nel tardo 12mo o primi del 13mo secolo. Poi si visita il Santuario di San Pra Karn Shrine, che consiste di una antica struttura Khmer e di un edificio piu’ recente. La struttura piu’ vecchia venne probabilmente costruita nell’11mo secolo. Si compone di un cumulo di grossi blocchi di laterizi, in cima al quale ci sono i resti di un antico palazzo. Il luogo è conosciuto anche per le moltissime scimmie che stazionano dentro e fuori il suo perimetro. Continuazione per Khao Yai con arrivo nel tardo pomeriggio. Sosta per vedere Sila Thong Cave, la grotta dei pipistrelli ed osservare lo straordinario spettacolo di migliaia di essi mentre escono dalla grotta stessa. Dopodiche’ si procede verso l’albergo Greenery Resort Khao Yai per cena e pernottamento. 7° Giorno: giovedì - KHAO YAI - BANGKOK Colazione in albergo e check out. Partenza per il Parco Nazionale di Khao Yai, riconosciuto dall’ UNESCO come Patrimonio dell’Umanita’. Il parco si snoda tra le province di Nakhon Ratchasima (Khorat), Saraburi, Prachinburi e Nakhon Nayok. E’ stato uno dei primi Parchi Nazionali di Tailandia inaugurato il 18 Settembre 1962. Copre un’area di 2,168 kilometri quadrati e la sua altezza va’ da 400 a 1,000 metri sopra il livello del mare. Camminata per raggiungere le cascate di Haew Narok che sono le piu’ importanti coi loro 80 metri di altezza per poi proseguire verso le altre cascate di Heaw Suwat Waterfall, famose per I loro 20 metri immortalati nel film “The Beach” con Leonardo Di Caprio. Continuazione per le cascate Pha Kluaymai, le piu’ piccole di tutte e dove spesso si puo’ vedere un coccodrillo nelle vicinanze. Pranzo in ristorante locale e proseguimento verso Bangkok con arrivo nel tardo pomeriggio. La cena non e’ inclusa nel programma.
Partenze ogni Venerdì, non disponibile dal 24 Dicembre al 5 Gennaio
Durata 7 giorni
Luogo di partenza Partenza dall'hotel di Bangkok
Comfort