Tour

Kanchanaburi

Tour guidato del Mae Klong Railway Market e dei luoghi iconici della provincia di Kanchanaburi

GIORNO 1: BANGKOK – MAEKLONG MARKET – KANCHANABURI Partenza alle 07.00 am per visita al Mae Klong Railway Market (Mercato del treno). E un mercato locale nella provincia di Samut Songkhram, comunemente chiamato Siang Tai (life-risking) Market, e’ considerato una delle attrazioni di questa provincia. E’ un normale mercato di frutta, verdura, pesce, carne ed altre specialita’ locali. Chiamato cosi’ perche’ I banchi sono attaccati ai binari della linea che va’ da Mahachai a Mae Klong. I commercianti del mercato aprono ombrelloni e tende per ripararsi dal sole. I banchi sono attaccati ai binari dove la gente cammina e compra cio’ di cui ha bisogno. Ogni volta che l’arrivo di un treno e’ annunciato, I commercianti corrono a chiudere gli ombrelloni e le tende e spostano la mercanzia che invade I binari per permettere il passaggio del treno. Quando il treno e’ passato, ombrelloni e tende vengono risistemati e la mercanzia viene rimessa in esposizione a ridosso dei binari. Ecco perchè e’ anche chiamato il mercato degli ombrelloni che si chiudono. (Non possiamo garantire che si vedra’ sempre il passaggio del treno. In caso di ritardo non si potra’ attendere piu’ 20/30 minuti). Si procede poi per Kanchanaburi, tristemente famosa per gli orrori commessi dai Giapponesi nella Secona Guerra Mondiale a danno dei prigionieri alleati per la costruzione di una ferrovia tra la Birmania e la Thailandia. Visita del Ponte sul Fiume Kwai costruito dai prigioneri di Guerra e da operai asiatici. Tempo a disposizione per ammirare gli spettacolari paesaggi di questa area. Infine un tragitto sul trenino verso la stazione di Tam-Kra-Sae. Pranzo in ristorante locale vicino alla stazione. Dopo il pranzo visita della grotta di Krasae che contiene alcune statue del Budda. Lungo il tragitto si cammina sulle rotaie della vecchia linea ferroviaria accanto ai ripidi pendii del fianco della montagna. È una delle parti più interessanti della ferrovia grazie al suo ponte di legno che è ancora in condizioni ottime. Dopo di che, si procede verso il campo elefanti dove si assistera’ ad un piccolo show e si fara’ un giro di una mezz’oretta a dorso di elefante. Si continua verso il Prasart Muang Singh (la citta leone), un tempio in stile Khmer che e’ il punto più occidentale di espansione dell'Impero Khmer. Si prosegue poi a bordo della barca a coda lunga, passando attraverso una splendida vegetazione, la giungla e la scogliera di calcare lungo il fiume Kwai Noi. Cena e pernottamento in albergo. GIORNO 2: ERAWAN NATIONAL PARK – BANGKOK Colazione in albergo. Check out e visita delle Grotte “Lawa Cave” (visita opzionale non inclusa), Una grotta con belle stalattiti e stalagmiti create dalla natura. L’entrata della grotta e’ un po’ stretta ma larghi spazi si aprono all’interno. Poi si continua verso il Parco Nazionale Erawan, conosciuto per I sette livelli delle sue cascate che sono tra le piu’ belle e famose della Thailandia. Il secondo livello delle cascate ha larghi spazi per nuotare mentre I sentieri di treckking degli altri livelli attirano I piu’ avventurosi. Pranzo presso ristorante locale. Dopo pranzo trasferimento per l’aeroporto suvarnabumi di Bangkok in tempo per voli su altre destinazioni. (Voli consigliati: qualunque dopo le 20,00).
Partenze Mercoledì
Durata 2 giorni
Luogo di partenza Partenza dall'hotel di Bangkok
Comfort